fbpx
crescere su instagram

3 cose da NON fare se vuoi crescere su Instagram

Instagram è un canale in continua crescita e nonostante la diffusione di nuovi social come TikTok e Twitch, rimane un punto di riferimento per chi vuole fare web marketing fatto bene. Con una platea che conta milioni di utenti e con nuovi profili aziendali che nascono ogni giorno, crescere su Instagram è diventato difficile.

Ma non impossibile.

Se hai individuato in Instagram il social network chiave per il tuo business, devi iniziare a pianificare strategicamente la tua presenza qui, per aumentare l’awareness della tua azienda e raggiungere gli obiettivi prefissati.

Ci sono diverse azioni che puoi mettere in pratica per ottimizzare il profilo, ma ce ne sono altrettante che NON devi fare se vuoi che la tua crescita su Instagram sia reale e potenzialmente remunerativa.

NON devi acquistare i follower

È una tentazione che hanno in molti: raggiungere un elevato numero dei follower sembra essere come trovare il Sacro Graal.

Ma ti svelo un segreto: il numero dei follower è un dato che vale zero, se queste persone non sono realmente interessante al tuo brand e che quindi non si traducono in effettivi consumatori.

Il numero dei follower è una vanity metric che non fornisce informazioni utili e rilevanti sull’andamento della tua pagina, se non integrata con altri dati e insights.

NON utilizzare bot acchiappa follower

Si tratta di un metodo vano e inutile per acquisire follower e farsi notare. La logica sarebbe quella di iniziare a seguire qualche account che, secondo algoritmi e calcoli, potrebbe essere interessato al tuo account aziendale, sperando che ricambi seguendoti a sua volta. Raggiunto l’obiettivo di aver acquisito un follower, dopo un po’ di tempo il bot automatico smette di seguire i vari account agganciati in precedenza.

(Esistono anche bot per aumentare il numero di like e di commenti. E NO, non vanno usati neppure quelli)

Questa pratica non ti consentirà di crescere organicamente su Instagram e non ti farà avere una fan base molto potente.

Inoltre si tratta proprio di un’azione che Instagram stesso non approva, lo dimostra il fatto che negli anni sono stati rilasciati aggiornamenti dell’algoritmo volti proprio a contrastare questi bot automatici, che andavano a bloccare gli account che ne facevano uso.

NON aspettarti di crescere velocemente su Instagram senza sforzi

 Eh lo so, è una dura verità ma qualcuno deve pur dirla. Per crescere su Instagram occorre mettere in campo sforzi, strategie, idee, non esiste alcun magheggio, nessuna formula magica che ti permetta di realizzare una crescita di follower dall’oggi al domani.

Ma non sono qui per darti cattive notizie. Crescere su Instagram si può e se seguirai i miei consigli riuscirai a raggiungere i tuoi obiettivi di business ottenendo anche quei risultati che fanno fare bella figura e riempiono l’ego.

5 Consigli per crescere su Instagram

Se vuoi davvero che Instagram sia un canale per aumentare la visibilità e/o il fatturato della tua azienda, devi concentrare le tue energie in strategie per crescere su instagram in modo organico. In questo modo riuscirai ad avere una buona fan base, clienti attivi che apprezzano veramente il tuo brand e che possono diventarne promotori, e a seminare per intercettare nuovi potenziali clienti.

  1. Conoscere la piattaforma e le sue funzionalità. A questo punto non si può più sfuggire. Se vuoi che Instagram sia parte integrante della tua strategia di marketing devi conoscerlo, sapere come funziona, chi e come lo usa e di quali elementi tecnici è composto. Solo così riuscirai a gestire il profilo Instagram con successo.
  2. Redigere un piano editoriale strategico completo. Fare un piano editoriale strategico per ogni pagina social dell’azienda è fondamentale per il suo buon funzionamento. Diventa ancor più prioritario, però, se l’obiettivo è proprio quello di continuare a crescere in modo progressivo e duraturo. Definire un piano editoriale ti permette di avere un’immagine chiara di quali informazioni comunichi e vuoi comunicare all’esterno. Inoltre ti dà il tempo materiale di preparare i contenuti da pubblicare senza dover ricorrere a foto di stock, aumentando così l’engagement dei vari post.
  3. Trova gli hashtag giusti. Gli hashtag su Instagram sono fondamentali per segmentare e catalogare i contenuti e per farsi trovare da nuova audience. Usarli correttamente, come ho spiegato in questa Guida, significa aumentare le chance di crescita dei follower e continuare a crescere organicamente.
  4. Racconta una storia. Instagram è pieno zeppo di utenti, pertanto se si vuole attirare la loro attenzione e raggiungere obiettivi occorre farlo in modo studiato. Grazie alla pubblicazione di foto e video hai l’occasione di raggiungere potenzialmente diverse migliaia di persone: non sprecare questi momenti con meri post pubblicitari. Per crescere organicamente su Instagram fai visual storytelling, cioè racconta una storia attraverso le immagini, comunica emozioni stimolando la vista. In questo modo potrai far trasparire un racconto in cui follower e potenziali tali possono immedesimarsi e condividere.
  5. Analizza, analizza e analizza. Analizzare i dati è il pane quotidiano per una buona gestione dei social network, soprattutto quando si vogliono attuare strategie per crescere organicamente. Per iniziare guarda e monitora gli Insights che Instagram stesso mette a disposizione (da qualche giorno sono disponibili anche per i Reels e le dirette). Queste informazioni ti sono utili per capire se stai attirando il giusto target di persone e ti offrono una linea guida per trovare gli orari migliori in cui pubblicare.

Per avere una visione più approfondita dei dati analitici della tua pagina Instagram puoi servirti anche di tool esterni come Huuno, che grazie a data science e intelligenza artificiale riesce a fornire un’analisi avanzata della tua pagina per poter monitorare correttamente tutte le informazioni più importanti.

Se vuoi rimanere aggiornat* sulle nuove funzionalità e le best practices di questo social, c’è un corso nella mia BB Academy pensato proprio per te. Si chiama Instagram Marketing Semplice e ti aiuterà a impostare strategie per crescere su Instagram in modo organico e duraturo.

corso instagram marketing

Share:

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *