fbpx
importanza social network per aziende

L’importanza dei social network per le aziende e le (piccole) attività

“Voglio essere su Facebook”: quante volte me lo sono sentita dire in questi anni, e ne sono sempre contenta, perché penso che gli imprenditori abbiano capito l’importanza dei social network per le aziende. Tuttavia spesso mi sembra sia reputata più una moda o un obbligo per cui tutti “dobbiamo esserci”. È vero: il social network marketing oggi è fondamentale per le imprese e i liberi professionisti, ma è altrettanto vero che non basta solamente esserci, bisogna saper esserci.

Oggi in Italia sono 35 milioni le persone attive nei social network con età compresa dai 13 ai 65+ anni.

report we are social 2020
Fonte: Digital Report 2020 (We Are Social + Hootsuite)

In questa folla sicuramente c’è chi ama il tuo brand, chi lo odia, chi non lo conosce, chi lo conosce e gli è indifferente. Il tuo obiettivo deve essere quello di intercettare almeno 3 di questi gruppi perché:

  • Chi ama la tua azienda è utile per diffondere commenti e recensioni positive
  • Chi la odia è da monitorare (devi sempre sapere cosa si dice della tua azienda)
  • Chi non la conosce… beh è potenzialmente il tuo fan numero 1

I social network devono inserirsi all’interno della tua strategia di marketing aziendale, ma non vanno concepiti come una cosa a sé stante. Vanno valutati all’interno di un piano integrato tra strumenti offline e online.

Gestione social media: qualche consiglio

A livello pratico aprire una pagina social non è difficile, basta cliccare sul pulsante “Crea account” o “Crea Pagina”, in base al canale scelto. L’aspetto strategico, di analisi e di comunicazione, è ciò che fa davvero la differenza. Una volta aperta la pagina della tua azienda non puoi aspettarti che le persone capitino per caso su di essa: dovrai sviluppare un piano editoriale, un tipo di comunicazione compreso di post organici e a pagamento utili a intercettare il tuo target.

Gestendo in modo accurato i tuoi canali potrai instaurare una relazione più diretta con le persone, clienti e non, e questo ti permetterà di capire al meglio il loro punto di vista, i loro bisogni, gli interessi, i comportamenti.

Tutto questo, inoltre, ti verrà svelato anche da tutti i dati statistici a cui avrai accesso. Esistono infatti dei social media marketing tool che permettono di ottenere gli insights in merito a dati demografici, geografici, sociali, comportamentali di chi interagisce con i tuoi post e la tua pagina.

Dovrai dedicare del tempo ad approfondire questi strumenti e imparare ad analizzare i dati, oppure servirti di personale qualificato, interno o esterno all’azienda, che lo faccia per te.

Ogni azione, ogni post, ogni commento o clic va analizzato e monitorato

Solo in questo modo potrai offrire ai tuoi seguaci quello di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno.

Internet e i social network sono ciò che ha contribuito a rendere la comunicazione tra azienda e cliente bidirezionale, quindi grazie alla tua presenza potrai dialogare con i tuoi clienti in modo più diretto e potrai cogliere i loro suggerimenti per migliorare il tuo prodotto/servizio o crearne di nuovi.

Quali sono i migliori social network?

La risposta a questa domanda può essere riassunta con un’unica parola: dipende.

Per decidere qual è il più adatto per la tua audience e per gli obiettivi che vuoi raggiungere è prioritario operare un’analisi approfondita. Tale analisi permetterà di rendere chiaro quali sono mission, vision e valori dell’impresa, qual è il target, compresa età e nazionalità.

Anche qual è l budget a disposizione è un fattore da tenere in considerazione, perché l’iscrizione ai vari social è gratuita ma puoi permetterti, a livello di risorse economiche e umane, di realizzare una strategia di social media marketing per tutti i social che vuoi?

Occorre poi studiare a tutto tondo i competitor, i business simili a tuoi, e verificare in quali piattaforme social sono presenti e monitorare i loro risultati.

Perché usare un social network aziendale

Ci tengo a farti capire l’importanza dei social network per le aziende e i liberi professionisti perché si tratta di uno strumento che puoi mettere in campo in diversi momenti del buyer’s journey, cioè il viaggio che conduce una persona a diventare cliente e promotore del tuo prodotto.

I vantaggi dei social network sono molteplici, ecco 6 ragioni per iniziare a sfruttarne le potenzialità.

  1. Innanzitutto, come ti ho anticipato all’inizio, secondo gli ultimi dati forniti (fonte: We are social) in Italia sono 35 milioni le persone che dispongono di un account sui social media. Sicuramente il tuo obiettivo non sarà di intercettare tutte le persone presenti in un determinato social, ma al suo interno ci troverai il tuo target.
  2. I social network sono gratuiti, un libero accesso che sta determinando la loro continua crescita esponenziale.
  3. Grazie alla comunicazione diretta tra la tua azienda e i tuoi clienti puoi migliorare il servizio clienti offerto, attento però: dovrai davvero offrire un supporto costante rispondendo in modo attivo ai messaggi e ai commenti.
  4. Puoi fare campagne pubblicitarie mirate: nella gestione di ogni campagna puoi scegliere le caratteristiche del tuo target, profilarlo come preferisci, e in base a queste puoi modificare i diversi annunci. Un altro aspetto interessante delle campagne social è che puoi cambiarle in corso d’opera, infatti se noti uno scarso successo della campagna puoi decidere di modificare il testo o l’immagine (in base anche ai suggerimenti del social stesso).
  5. I social network permettono di ottenere un ROI (Return Of Investement, cioè ritorno dell’investimento), tra i più alti rispetto ad altre tipologie di campagne pubblicitarie, e dai dati statistici puoi verificare effettivamente ogni tipo di numero (tasso di conversione, clic, visualizzazioni, interazioni). Questo ti permette di valutare di volta in volta l’andamento di ogni campagna, capire ciò che ha permesso di ottenere risultati e basarti su questo per sviluppare le inserzioni successive.
  6. Essere sui social, quelli più giusti per la tua azienda, ti permetterà di creare uno spazio gestito da te in cui raccogliere commenti positivi e negativi. Non pensare a questo come se fosse per forza un brutto aspetto dei social network, le opinioni negative esistono, non si può piacere a chiunque. Meglio lasciare che girino per il cyberspazio e che diffondano un messaggio negativo sul tuo prodotto o servizio o meglio veicolarli sulla propria pagina, in modo da poter gestire la negatività e, eventualmente, la crisi?

Per riassumere, questi sono secondo me i motivi per investire nel social media marketing:

  • Aumento della visibilità del tuo marchio/prodotto/servizio
  • Miglioramento della fedeltà dell’utente
  • Maggiore possibilità di conversione
  • Maggiore autorità del brand
  • Aumento del traffico verso il sito con conseguente miglioramento del ranking in SERP
  • Possibilità di verificare i dati insights

Cosa aspetti? Inizia subito ad analizzare e monitorare l’andamento dei vari social e strutturare la tua strategia vincente. Se vuoi posso darti una mano anch’io. Richiedi un’ora di consulenza via Skype con me.

consulenza marketing online

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *