crawl budget

C di Crawl Budget

M di Marketing
M di Marketing
C di Crawl Budget
/

Il Crawl Budget (letteralmente “budget di scansione”) è il numero di URL che Google può e vuole sottoporre a scansione.
Più alto è il suo valore, più il nostro sito risulterà importante agli occhi del motore di ricerca.

Come tutti i budget, però, non va sprecato.

In questa puntata del podcast vediamo come ottimizzare (e aumentare) il crawl budget del tuo sito web, prendendo in considerazione alcuni fattori:

  • file robots.txt
  • URL di basso valore e pagine di errore
  • velocità del server
  • file multimediali (immagini, PDF…)
  • catene di redirect
  • sitemap
  • contenuti e link interni
  • rel canonical
  • tag href lang

Lavorare in ottica SEO su tutti questi elementi permette di indirizzare lo spider verso le pagine “migliori”, quelle cioè su cui punti per il posizionamento.

Se vuoi approfondire ulteriormente, qui c’è un articolo di Google che parla di crawl budget per siti con molte pagine.

E se alcuni dei termini e dei concetti di cui ho parlato nel podcast (redirect, robots.txt, rel canonical…) non ti sono chiari, c’è sempre il corso SEO Base nella mia Academy 😉

Share:

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.